Pill 122

Finzione e realtà, parola e silenzio.
Un mutismo che può significare tutto contrapposto ad un martellamento inesausto.
Una risposta attesa in maniera sfiancante, tra il divertimento e l'angoscia, sublimata in un finale bellissimo: siamo lontani, assistiamo immobili, col fiato sospeso.
Loro continuano ad allontanarsi fino a diventare due puntini bianchi sullo schermo, quasi impercettibili, finché uno di essi corre, corre, corre!

Nessun commento: