In the mood for love (di Wong Kar-wai, 2000)


Snellire la colpa degli altri a causa della medesima colpa che noi stessi ci accorgiamo di possedere: ciò implica la rinuncia di quel che a tutti gli effetti stiamo costruendo ma che sappiamo non è lecito. Questo è 'in the mood for love', un film basato su una storia impossibile da vivere perchè esclusivamente legata ad un'altra nei confronti della quale i protagonisti sono consapevoli di dover fare i conti. Un film immensamente emozionante, girato meravigliosamente, forte di una fotografia sublime e di due attori eccellenti. La raffinatezza e il pudore nel descrivere la vicenda è gioia per gli occhi, e mette in secondo piano una sceneggiatura non altrettanto brillante. Il finale è di una intensità tale da commuovere.

Nessun commento: